#qLpercentage {font-family: Montserrat;font-size: 45px;font-weight: 700;font-style: normal;text-transform: uppercase;line-height: 55px;letter-spacing: 2px;color: #ffffff;}
#qLoverlay #qLbar_wrap #dfd-preloader-animation.dfd-preloader-style-1 .inner,#qLoverlay #qLbar_wrap #dfd-preloader-animation.dfd-preloader-style-5 span {border-color: #f42267}#qLoverlay #qLbar_wrap #dfd-preloader-animation.dfd-preloader-style-1 .outer .dash:before,#qLoverlay #qLbar_wrap #dfd-preloader-animation.dfd-preloader-style-2 span,#qLoverlay #qLbar_wrap #dfd-preloader-animation.dfd-preloader-style-3 span,#qLoverlay #qLbar_wrap #dfd-preloader-animation.dfd-preloader-style-4 span.item-one,#qLoverlay #qLbar_wrap #dfd-preloader-animation.dfd-preloader-style-6 span {background: #f42267;}

Ordinanza Regione Toscana – Spostamenti per ricerca tartufi

Scarica l’ORDINANZA Regione toscana spostamenti del 12-11-2020.

 

Sintesi:

Vista la la legge regionale 11 aprile 1995, n. 50 (Norme per la raccolta, coltivazione e commercio di tartufi freschi e conservati destinati al consumo e per la tutela e valorizzazione degli ecosistemi tartufigeni);
Ritenuto necessario con riferimento alle attività di raccolta tartufi precisare quanto segue: – gli spostamenti, anche al di fuori del comune di residenza, domicilio o abitazione, sono consentiti esclusivamente nel caso di raccolta dei tartufi svolta a titolo professionale da coloro che:

a) sono in possesso del tesserino di raccoglitore ai sensi dell’articolo 11 della l.r. 50/1995;

b) sono in regola con il pagamento della tassa regionale;

c) sono titolari di P.IVA specifica o del versamento dell’F24 per sostituto di imposta entro i 7.000 euro; – la raccolta dei tartufi a titolo amatoriale può essere effettuata esclusivamente nel comune di residenza, domicilio o abitazione;

….

6. Con riferimento alle attività di raccolta tartufi si precisa quanto segue: – sono consentiti gli spostamenti, anche al di fuori del comune di residenza, domicilio o abitazione, esclusivamente nel caso di raccolta dei tartufi svolta a titolo professionale da coloro che:

a) sono in possesso del tesserino di raccoglitore ai sensi dell’articolo 11 della l.r. 50/1995;

b) sono in regola con il pagamento della tassa regionale;

c) sono titolari di P.IVA specifica o del versamento dell’F24 per sostituto di imposta entro i 7.000 euro;
– la raccolta dei tartufi a titolo amatoriale può essere effettuata esclusivamente nel comune di residenza, domicilio o abitazione;

 

Esempio F24

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

14 − 9 =

div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-image: url(https://www.associazionetartufaivalliaretine.it/wp/wp-content/uploads/2017/11/tartufobianco.png);background-size: cover;background-position: center top;background-attachment: scroll;background-repeat: no-repeat;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 620px;}